Fiordipelle

Se solo ti voltassi a cosa mi è successo dentro
vedresti il mistero di fiori sottopelle
risolversi sulla bocca delle rughe;
piccoli, diafani petali stringersi in una fitta corazza
e profumare le ossa.
Se solo capissi che continuo a sbocciare ma fuori strino
allevieresti la mia linfa al cielo
e con le iridi fragorose di primavera
ti salverei.